OCREV S.r.l. è nel mercato dei trasformatori dal 1960, ed è stata fondata come officina per la riparazione e ricondizionamento di generatori, motori elettrici e trasformatori dal Sig. Pietro Tovo, nel lontano 1922, a Valdagno (VI).

image001

Dal 1960, a seguito del ritiro del Sig. P. Tovo, l'azienda è guidata dal figlio, Giuseppe.

Dopo aver lavorato nell'officina paterna per diversi anni, il Sig. Giuseppe Tovo iniziò la nuova avventura, inserendo nell'officina non soltanto il ricondizionamento, ma la produzione di nuovi trasformatori.

La sede aziendale fu spostata da Valdagno al nuovo stabilimento di Brogliano (VI)

Negli anni '70, a seguito dell'incremento delle lavorazioni, fu spostata la carpenteria in uno stabilimento più grande, situato a Cornedo Vicentino (VI).

Negli anni '90 si rese necessario nuovo spazio per la produzione e fu costruita l'attuale sede di Castelgomberto, ancora più grande.

Vennero perciò trasferiti: l'Amministrazione e l'Ufficio Commerciale, l'Ufficio Tecnico, la Sala Prove, il reparto assemblaggio finale e spedizioni.

Nello stabilimento di Brogliano resta la produzione degli avvolgimenti e degli altri componenti sia per i trasformatori in resina sia per i trasformatori in liquido dielettrico.

OCREV S.r.l. è oggi una delle aziende italiane più conosciute e competitive tra quelle produttrici di trasformatori, in grado di progettare, sviluppare, costruire e testare diverse tipologie di trasformatori: in liquido dielettrico (olio minerale, siliconico, vegetale), e isolati in resina.

L'esperienza di anni sul mercato e la soddisfazione dei nostri clienti in tutto il mondo ci hanno permesso di progettare e costruire trasformatori per ogni tipo di applicazione, come ad es. distribuzione, potenza, conversione, marine, di terra, antideflagranti per miniere e off-shore.